Monetizzare in rete con Google Adsense, Amazon, ecc

Monetizzare in rete con Google Adsense, Amazon, ecc

Una tecnica di monetizzazione in rete è acquisire tanti visitatori ed utilizzare i banner pubblicitari come ad esempio il circuito di annunci pubblicitari Amazon affiliate program, Google Adsense, Tradedoubler, Zanox  , Chitika e Microsoft Pubcenter per le app di Windows e Windows Phone.
Negli esempi di questa pagina viene utilizzato Google Adsense perchè è un circuito di marketing associato a Google Adwords ed entrambi fanno parte del motore di ricerca più utilizzato (Google).

Monetizzare in rete: Come funzionano le pubblicità

Ci sono diversi tipi di ricavo dalle pubblicità, i metodi più frequenti sono:

  • Pay per click
  • Pay per sell
  • Pay per view

Pubblicità: Pay per click

Le pubblicità Pay per click ricavano entrate quando l’utente che visita la pagina web clicka sulla pubblicità. (Ad esempio Google Adsense).

Pubblicità: Pay per sell

Utilizzando come esempio Amazon affiliate program ogni volta che un vostro utente acquisterà il prodotto affiliato Amazon ricaverete un entrata in percentuale su ogni vendita (es: 5%).
Anche Tradedoubler e Zanox sono ottime piattaforme.

Pubblicità: Pay per view

Questo tipo di entrata è associata di solito alle pubblicità Pay per click, il Pay per view è il pagamento per X visualizzazioni ed avviene solitamente quando la pagina viene visitata molte volte (esempio 3 centesimi ogni 10.000 visualizzazioni).

Monetizzare in rete: Parole chiave e posizione

Ogni parola chiave nel motore di ricerca ha un suo “peso”, per peso si intende che quella parola nel circuito Google Adwords vale “x” € a click in media, e nel circuito AdSense viene valutata “x” € a click in media, oltre questo alla parola chiave è associato un flusso di visitatori che la cercano nel motore di ricerca.

Supponendo di prendere d’esempio una parola chiave “esempio” è probabile che nel motore di ricerca abbia questa classifica di visualizzazioni in proporzioni anche se le ricerche per quella parola chiave sono maggiori (perchè il traffico non va solo nei primi 3 risultati):

  1. posizione: 10.000 visualizzazioni/gg
  2. posizione: 3.000 visualizzazioni/gg
  3. posizione: 1.000 visualizzazioni/gg

Monetizzare in rete: Adsense

Supponiamo di aver creato un sito web che ricava dalle sue parole chiave indicizzate nei motori di ricerca 10.000 visualizzazioni al giorno e vogliamo monetizzarlo utilizzando Google Adsense, i suoi contenuti devono essere conformi alle norme sulla qualità (Istruzioni per i webmaster)  e alle Norme del programma Adsense.

E’ possibile effettuare la registrazione a Google AdSense ed aspettare la conferma per la partecipazione al programma Adsense.

Se il vostro sito sarà di qualità vi verrà abilitato l’account ed avete la possibilità di creare e personalizzare i banner pubblicitari.

Come funziona il programma Adsense?

All’interno dell’account AdSense è possibile creare nuove unità pubblicitarie scegliendo i colori e le dimensioni del banner, il tipo di banner e le categorie delle pubblicità che si vogliono vedere all’interno del banner: essendo un circuito si può scegliere la categoria della pubblicità ma non la pubblicità, la pubblicità varia a seconda dell’utente che visiterà la pagina con l’unità pubblicitaria, quindi non c’è un banner statico.

Sempre da AdSense si possono creare unità pubblicitarie per mobile, applicazioni mobile e video (AdSense permette di monetizzare molti tipi di contenuti se si rispettano le normative del programma Adsense).

Supponendo di aver creato un unità pubblicitaria verrà generato un codice JavaScript, mettendo questo codice nelle pagine web verrà visualizzato il banner pubblicitario.

Supponiamo che in media un banner viene cliccato dal 2% all’ 8% delle persone che visitano il sito ed un click in media può valere dai 3 ai 15 centesimi, ogni giorno (10.000 visite) 400 utenti approssimativamente hanno clickato il banner, quindi quei 400 click (se il click vale approssimativamente 7 centesimi) hanno monetizzato approssimativamente 600€ in un mese.

Il valore del click e la percentuale del click varia dalla pubblicità che compare agli utenti nei banner.

Payout Adsense

Il payout avviene quando l’utente iscritto ha raggiunto almeno 70€, in ogni caso se la cifra mensile supera i 70€ verrà accreditata sul conto corrente nell’ultima settimana del mese.

Se i vostri contenuti non sono conformi alle normative Google il vostro account viene bannato e la cifra accumulata non viene accreditata.

 

Monetizzare in rete: AdSense su WordPress

Google Publisher è un plugin sviluppato da Google per la piattaforma di blog WordPress, Google Publisher aiuta l’utente a posizionare i banner nel sito web permettendo anche di vedere l’anteprima della pagina con gli annunci pubblicitari.
E’ possibile installarlo facilmente dalla sezione Plugin -> Aggiungi nuovo cercando “Google Publisher“.

 

monetizzare adsense

monetizzare google publisher

screenshot-4

 

 

Lascia un commento

Menu
game shoot